L'ultimo progetto di Elon Musk prevede uno spostamento tra continenti di mezz'ora, a scapito, però, della salute del pianeta.